Quella del 14 novembre 2017 sarà una data da ricordare per tutti gli appassionati di bicicletta. La Camera dei Deputati, infatti, ha approvato la Proposta di Legge riguardante le disposizioni per lo sviluppo della mobilità in bicicletta e la realizzazione della rete nazionale di percorribilità ciclistica (AC. 2305-A/R Antonio Decaro – PD e abb.).

In attesa dell’ok definitivo che verrà dal Senato, si tratta di un primo importantissimo passo verso una era della mobilità ciclistica in Italia. Tra gli esponenti politici che si sono battuti per portare avanti questo provvedimento, c’è sicuramente l’On. Paolo Gandolfi: si tratta di una materia su cui da tempo era necessario intervenire e che riguarda da vicino migliaia di cittadini che vorrebbero sempre più sostituire la bicicletta ai tradizionali mezzi di trasporto.